GIOVEDÌ MINERVALI - MAGGIO 2018


giovedì 3 maggio, ore 16.30

il segretario regionale del Veneto e segretario regionale ad interim del Friuli Venezia Giulia, già a capo della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia, arch. CORRADO AZZOLLINI, converserà sul tema: Art bonus. Arte ed economia, modalità ed esempi di applicazione.
L'Art bonus consente un credito di imposta a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale italiano di proprietà pubblica. È un argomento di grande attualità che coinvolge piccoli e grandi mecenati della cultura saranno illustrati i meccanismi economici che possono rilanciare il mondo dei beni culturali e stimolare progetti e iniziative da finanziare e realizzare anche a favore della città di Trieste.

Sala conferenze della Biblioteca Statale "Stelio Crise"
Largo Papa Giovanni XXIII, 6 (2° piano) - Trieste





giovedì 10 maggio, ore 16.30

DAVIDE SPAGNOLETTO, architetto, illustrerà: I cimiteri ebraici di Trieste. Nuove scoperte.
La conferenza propone, attraverso alcuni documenti inediti, la storia di due cimiteri ebraici triestini: l'antico, situato alle pendici del colle di San Giusto e l'attuale presso Sant'Anna. Tra i maggiori campi di sepoltura della regione, rappresentano l'evoluzione sociale della comunità ebraica cittadina.
Se l'antico cimitero era caratterizzato da soluzioni architettoniche tradizionali, quello attuale in attività dalla metà dell'Ottocento, restituisce il progressivo processo di emancipazione che ha determinato alcune scelte architettoniche. Queste costruzioni monumentali sono frutto del cambiamento sociale ed economico che ha interessato alcune importanti famiglie ebraiche triestine che si sono avvalse dei progetti di alcuni importanti architetti e decoratori del tempo.

Sala conferenze della Biblioteca Statale "Stelio Crise"
Largo Papa Giovanni XXIII, 6 (2° piano) - Trieste





giovedì 17 maggio, ore 16.30

PAOLA VENTURA, archeologa Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia; MAURIZIO ANSELMI, architetto, Polo museale del Friuli Venezia Giulia; FLAVIO BACCHIA, geologo, Società Zoic presenteranno: 100 milioni di anni fa: il mare del Carso.
Verranno illustrate le attività di valorizzazione e divulgazione del sito paleontologico del Villaggio del Pescatore con particolare riguardo alle riprese delle ricerche.

Sala conferenze della Biblioteca Statale "Stelio Crise"
Largo Papa Giovanni XXIII, 6 (2° piano) - Trieste





giovedì 24 maggio, ore 16.30

ROSSELLA SCOPAS SOMMER, storico dell'arte, Segretariato regionale del Friuli Venezia Giulia e CLAUDIA CROSERA, storico dell'arte Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia parleranno di: Caffè e pasticcerie a Trieste tra Otto e Novecento: storia e tutela.
Verranno ricordati i principali locali a Trieste destinati a caffè sotto la lente della ricerca storica ai fini della conservazione e della tradizione.

Sala conferenze della Biblioteca Statale "Stelio Crise"
Largo Papa Giovanni XXIII, 6 (2° piano) - Trieste





giovedì 31 maggio, ore 16.30

DEAN KRMAC, Società Humanistica Histria, Capodistria, e MARIJAN BRADANOVIĆ, Facoltà di Filosofia dell'Università di Fiume, celebreranno: I primi 200 anni del faro di Salvore in Istria.
Assieme ai due studiosi verrà ricordato l'anniversario della costruzione del monumento costruito su progetto di Pietro Nobile e inaugurato il 17 maggio 1818.

Sala conferenze della Biblioteca Statale "Stelio Crise"
Largo Papa Giovanni XXIII, 6 (2° piano) - Trieste





La Sala della Biblioteca Statale "Stelio Crise" è gentilmente concessa.
Le conferenze della Minerva sono aperte al pubblico.
Si può raggiungere la Biblioteca Statale "Stelio Crise" con l'autobus n. 30.



Per poter provvedere all'attività culturale ed editoriale della Società
- in considerazione dell'incertezza dei contributi pubblici - si raccomanda vivamente a quanti non l'avessero già fatto di rinnovare la quota associativa 2018 (€ cinquanta), che dà diritto ad una copia dell' «Archeografo triestino» 2017, e può essere corrisposta nel corso delle riunioni settimanali o versata sul c/c post. 12147344 intestato alla Società di Minerva, o mediante bonifico bancario - codice IBAN:
IT 44 U 07601 02200 000012147344

Programmi Appuntamenti Minervali








Il volume del BICENTENARIO
in formato PDF (21 Mb)